L’imam Mahdi (aj) recita nella sua ziarah per i martiri di Karbalà: "Pace su Abulfazl al-Abbas, figlio del Principe dei Credenti (a), colui che ha dato la sua vita per suo fratello…lo ha difeso, ha cercato di portargli dell’acqua e le sue braccia sono state mutilate". Bihar vol.101 pag.270

Rispondi