“Qualunque male ti colpisca, ne sei tu la causa”.
(Sura al-Nisa’, vers.79)
Il Faraone voleva seguire con i suoi soldati il profeta Mosè (a) e i suoi compagni che abbandonavano l’Egitto per ordine divino. Quando arrivarono al Nilo, il Faraone pensò che ora Mosè (a) non aveva via di scampo, invece improvvisamente le acque si aprirono e il profeta Mosè (a) e i suoi compagni attraversarono il fiume. Anche il Faraone voleva attraversare il fiume, ma arrivato a metà strada, le acque si richiusero ed egli affogò con i suoi soldati.

Rispondi